6 Punti nelle ultime due

Futsei – Arluno 5-2  (P.T. 2-1) (S.T. 3-1) MVP : Ercolani Manuel
Marcatori : 3 Dainez 1 Campedelli 1 Zappacosta

Nell’ultima partita casalinga, la Futsei Milano incontra l’Arluno, squadra in lizza per i play-off.
La Futsei parte subito forte.
(1-0) Barbuto serve al centro Campedelli  che si sposta il pallone di suola e tira all’incrocio dei pali.
La Futsei continua con il possesso palla e i giocatori dell’Arluno fanno errori individuali.
Comunque gli ospiti iniziano ad affacciarsi debolmente dalle parti di Crimi.
Metà primo tempo e inizia il gioco dell’Arluno con il portiere di movimento.
L’Arluno prende una traversa con un tiro potente del centrale da metà campo.
(1-1) L’arluno pareggia, palla persa a centrocampo  e di piatto il pivot la indirizza all’angolo destro alto.
Un’altra traversa per gli ospiti che ora si fanno più pericolosi.
(2-1) Isola serve a sinistra Zappacosta che di punta la mette sul palo lontano.

Il Secondo tempo inizia sempre con L’Arluno e il proprio portiere di movimento.
Isola la mette sul secondo palo e Dainez in velocità prende il palo da distanza ravvicinata.
(2-2) L’Arluno pareggia, con un gol inspiegabile da dietro il centrocampo, un tiro forte dove Crimi rimane un po’ imbambolato, forse per la visuale coperta o per la sensazione che la palla uscisse.
(3-2) Scambio veloce Pestrichella Dainez con il Brasiliano che entra in area e la mette alle spalle del portiere.
(4-2) Ercolani (migliore in campo) la da alla sua destra sul Pestrichella che chiude l’azione sul secondo e Dainez la mette di piatto facile.
(5-2) Ancora con il portiere di movimento, gli ospiti sbagliando un passaggio a centrocampo, Dainez intercetta e tira in porta, gol.
Finisce così.

Superga – Futsei 4-2 MVP : Vidaure Carlitos
Marcatori : 2 Vidaure 1 Torres 1 Dainez

La Trasferta contro un’altra pretendente ai play-off, finisce con i tre punti a favore degli orange, tre punti importanti per rimanere attaccati alla testa della classifica e cercare di sorpassare il Trezzano.
La Doppietta di Vidaure, su punizione e su assist di Campedelli, il gol di Torres su assist di Vidaure (migliore in campo) e il gol di Dainez su assist di Ercolani, chiudono una partita complicata e per certi versi dall’esito tutt’altro che scontato.