Andata Play-Off (Una partita sfortunata)

ARLUNO – FUTSEI MILANO  5-2  (P.T. 1-0) (S.T. 4-1)
Marcatori : 1 Scalisi 1 Isola MVP : N. Graziani

Si consuma così, il primo turno di andata dei play-off, tra la Futsei e L’Arluno.
Dove gli orange orfani delle assenze di Pestrichella Tripodi Tempesta e Barbuto, affrontano i padroni di casa, con due infortunati che stringono i denti e provano a far parte della partita, ossia Dainez e Campedelli.
In aggiunta a questo calvario, c’è la pessima notizia dell’assenza di Mister Cugola, ragion per cui ci presentiamo a questo play-off di andata nel peggiore dei modi.
La coreografia dei Tucaniguns è uno spettacolo splendido, padroni assoluti dello show dentro e fuori casa in questa serie D.

La partita inizia subito con l’Arluno che gestisce il gioco, con il consueto portiere di movimento.
La prima occasione però è della Futsei, con Ercolani che intercetta un passaggio sbagliato, salta il primo uomo ma tira addosso al secondo uomo fermo sulla linea di porta.
L’arluno si porta in vantaggio con un gol roccambolesco, il laterale si trova a tu per tu con Crimi, viene respinto ma la palla arriva sui piedi del laterale opposto, che a porta sguarnita insacca (1-0)
Arluno ancora pericoloso sul secondo palo con un tiro nel palo opposto, fuori di poco.
Su punizione, l’Arluno prende il palo e la Futsei al momento si salva.
Finalmente gli orange escono allo scoperto con Campedelli che sull’out di sinistra salta l’uomo e tira ma prende il palo.

Il Secondo tempo riparte in maniera simile al primo.
Per un lungo tratto del secondo tempo, non succede nulla, con la Futsei chiusa e l’Arluno che usa lo stesso modulo, con portiere di movimento.
Torres intercetta un passaggio sbagliato e prova uno scavetto a porta vuota, ma la palla finisce alta.
Finalmente arriva il pareggio (1-1) con Scalisi che imbecca Isola, quest’ultimo si invola sull’out di destra e tira, la palla passa tra il portiere e il primo palo.
Dainez recupera un pallone e potrebbe ripartire a porta sguarnita, ma prova un pallonetto frettoloso per saltare il centrale e non centra la porta.
L’Arluno si riporta in vantaggio, con Scalisi che da Pivot non copre il pallone e viene anticipato dal centrale, che si accentra e non venendo chiuso tempestivamente, scarica un bolide in diagonale (2-1)
Ma lo stesso Scalisi si fa perdonare, su recupero e assist di Graziani (migliore in campo) stoppa di destro e calcia in porta di sinistro e porta tutto in parità (2-2)
Il possibile vantaggio Futsei, passa ancora dai piedi di Scalisi, con Dainez che recupera e il primo che di prima tira direttamente in porta, la palla prende l’incrocio pieno ed esce fuori.
Quando sembra che gli orange possano fare bottino pieno, arriva il gol dell’Arluno, dall’angolo destro, viene rimessa una palla in mezzo e l’altro laterale la mette all’angolino (3-2)
A questo punto, la Futsei subisce forse la stanchezza, la pressione, la non tranquillità, ma la partita cambia e si mette male per gli orange.
Zappacosta si addormenta davanti alla propria porta e il pivot tocca la palla, quel tanto che basta per metterla dentro, un gol assurdo e facilmente evitabile (4-2)
C’è tempo anche per il (5-2) dell’Arluno, con una palla persa sull’out di sinistra e il pivot dei padroni di casa che si trova a tu per tu con Crimi e la piazza, palo gol.
Zappacosta allo scadere cerca di farsi perdonare, e in area su passaggio di Torres, colpisce il palo.

Finisce così l’Andata dei play-off, con la consapevolezza della forza dell’Arluno e la forza non espressa per vari motivi della Futsei Milano.
Ci auguriamo un ritorno totalmente diverso, con un epilogo diverso e soprattutto una Futsei Milano che sappia dimostrare sul campo quello che vale.

FUTSEI MILANO – ARLUNO DOMANI SERA (VENERDì 3 MAGGIO) ORE 21.30 Centro Sportivo Cereda Via Vespucci (Cesano Boscone)
VAMOS FUTSEI….VAMOS TUCANIGUNS!!!

Scopri i tuoi vantaggi con la Futsei Card, entra dentro l’area del singolo Sponsor o Partner per avere sconti e privilegi.
Per avere la Futsei Card, scrivici su info@futsemilano.com o alla pagina “Facebook” Futsei Tucani Milano
o vienici a trovare direttamente sul campo, al Centro Sportivo Cereda, Via Vespucci 36 Cesano Boscone.
segui tutti gli appuntamenti sulla pagina del nostro sito “Calendario”

SPONSOR


PARTNER COMMERCIALI