I Nuovi Eroi

Non sono gli eroi che tutti amano, ma gli eroi di cui noi abbiamo bisogno, nessuna maschera ne mantello, due scarpette a suola liscia e tanta voglia di far bene.
Ecco raffigurati i nuovi giocatori della Futsei Milano :
in maglia arancio, arrivati in estate da sinistra a destra Frederic Testi (97) e Marco Zanetti (84)
In maglia nera, da sinistra a destra Carlalberto Aldrovandi (94) Gabriele Locatelli (91) Giuseppe Falcicchio (94)
L’anno calcistico appena iniziato, ci sta riservando parecchie sorprese sia in positivo che in negativo, oltre a Bonsignore, che ha mollato per problemi personali, e agli infortunati Messineo  e Scalisi, si aggiunge alla lista delle sfortune, la pubalgia di Alex Dainez, nulla di particolarmente grave, ci auguriamo rientri al più presto.
Andiamo a scoprire questi NUOVI EROI……

FREDERIC TESTI – CLASSE 1997 : Il più piccolo dei nuovi acquisti, ma non in fisico e statura, nonostante la corporatura prorompente, gode di un ottima velocità di gambe e ottimi tempi di reazione.
Arriva dal calcio a 11, dove fa esperienza al Passo Cordone in Promozione e al Penne, in Eccellenza.
Piccola parentesi per lui nel calcio a 5 al Magnifica e alla Tombesi, dove si allena senza mai scendere in campo.
Ora tocca a lui, vedremo con gli orange di che pasta è fatto.

MARCO ZANETTI – CLASSE 1984 : Un motorino in mezzo al campo, parte, torna, arriva, recupera e se la gioca.
Instancabile e funambolica trottola, fino ad ora, nota piacevole di questo calciomercato.
Dopo il calcio a 11, si affaccia al calcio a 5 e non dalla porta di servizio.
Nel 2007/2008 calca i campi piemontesi di C1 con lo Sportin San Mauro
Nel 2008/2009 arriva al Top Five in C2
Dal 2009 al 2013 milita nel AMMP sempre in C2
La famiglia e il lavoro, lo spingono a cercare qualcosa di meno impegnativo, e scende in D alla Luna Rossa e poi al CSI.
Oggi con una situazione più stabile, Zanetti si è rimesso in pista con i Tucani Orange e l’impegno, l’audacia e la costanza, stanno premiando questo fantastico ragazzo.

CARLALBERTO ALDROVANDI – CLASSE 1994 : Arriva Direttamente dal calcio a 11, il dinamismo e il piede educato, certificano quella che potrebbe essere una bellissima sorpresa per gli Orange.
Parte dal settore giovanile della Carrarese e della Valenzana.
Arriva fino in serie D di calcio a 11, con la Novese e il Bogliasco.
La Mezzale, vanta tantissima Eccellenza, con il Vivitella Roveto, l’Ardor Lazzate, il Verbania, il Brera, lo Stresa, il Vigevano e il Gaggiano.
Ora vuole fare sul serio sui campi del fratello Indoor e lo sta dimostrando già dai primi allenamenti.
Solo il tempo ci darà la risposta che stiamo cercando.

GABRIELE LOCATELLI – CLASSE 1991 Quando la testa comanda i piedi e le emozioni, non può che fare bene, ed è quello che succede a questo ragazzo.
Locatelli comincia proprio con il  Futsal Chiuduno nel CSI il primo anno e in FIGC gli anni seguenti in C2 e C1
Parte dall’Under 21, dove ne diventa subito il capitano, per poi spostarsi in pianta stabile in prima squadra.
Nel suo miglior anno realizzativo, sigla 27 gol in campionato e 14 in Coppa lombardia in serie C2.
Dopo l’esperienza al chiuduno, dove diventa una bandiera vivente, passa al Bergamo calcio a 5 in Serie B, dove farà due anni di apprendimento intenso sul campo.
“Dice” l’esperienza al Bergamo è stata bella e importante, con un gruppo stupendo, qualche infortunio di troppo mi ha portato via del tempo e delle occasioni.
Ho imparato tanto dai Mister Santini e Personeni, e dalla vittoria ai play-out di quell’annata.
Ho cementato la mia passione per questo sport e mi sto rimettendo in gioco con tanto entusiasmo, spero di dare il mio contributo a questa squadra, per la quale ho avuto da subito delle sensazioni positive… SOGNO I PLAY-OFF!!!

GIUSEPPE FALCICCHIO – CLASSE 1994 Un Pugliese DOC, il suo arrivo porta la firma del bomber Vito Pestrichella, amico ed ex compagno di squadra di Giuseppe.
Veloce in maniera impressionante e tecnicamente molto valido, segnatevi il Cognome perché lo sentirete e leggerete spesso.
Nel 2012/2013 e 2013/2014 inizia nel Calcio a 5 con il torneo delle regioni, con la Puglia, dove arriva in (Semifinale) in Basilica e Sardegna.
Nel 2014/2015 passa al Pellegrino Sport C5 dove in Under 21 arriva ai 16esimi di scudetto, con 18 gol nella competizione.
Nel 2015/2016 sempre con il Pellegrino Sport c5 in C2 arriva secondo in campionato e segna 9 gol.
Nel 2016/2017 inizia la sua avventura in serie C1 con il Deportivo Salandra.
Ora trasferitosi a Milano, ha deciso di intraprendere questa nuova avventura con gli Orange della Futsei.

Questa sera, al centro sportivo Cereda ore 21.15 in Via Vespucci 36 (Cesano Boscone) i ragazzi saranno impegnati contro l’ottima squadra del Fara Gera Five.
AUGURIAMO A QUESTI RAGAZZI…..UN GRANDE IN BOCCA AL LUPO!!!!

VAMOS FUTSEI…..VAMOS TUCANIGUNS!!!!!

SPONSOR & PARTNER